L'estranea di casa

Al Teatro dei Cappuccini 
Auditorium Bianco Manghisi

Sabato 14 aprile
ingresso ore 20.30 sipario ore 21.00

L'ESTRANEA DI CASA
di e con Raffaella Giancipoli

Progetto Kuziba - Produzione Compagnia Bottega degli Apocrifi

L'estranea di casa


di e con Raffaella Giancipoli

Progetto Kuziba - Produzione Compagnia Bottega degli Apocrifi

Ultimo appuntamento della stagione per la Rassegna di Prosa 2017/2018 

L'estranea di casa è la storia di una partenza notturna, di un pulmino carico di donne e tra queste Luminiţia che decide di partire per assicurare un futuro ai suoi figli. E' la storia di un'insegnante rumena
che suo malgrado diventa badante.Ma è anche la storia di Chella, un'anziana signora restia ad accettare un'estranea in casa sua. Ed è la storia di Alexi, il marito rimasto in Romania, capo di famiglia 'perdente' e di Mariangela, figlia dell'anziana donna. Un coro di voci che prende corpo nel buio delle notti tra i dubbi per la partenza dalla Romania e le notti in viaggio attraverso le frontiere per raggiungere l'Italia, notti in Italia che "regalano" a Luminiţia sempre lo stesso "sogno".
Ma l'Estranea di casa è soprattutto la storia di Culin, un bambino cresciuto al telefono tra storie della buonanotte e promesse di ritorno; un orfano di madre viva, disposto a tutto pur di riportare a casa la mamma, finalmente.

Biglietti € 10 Adulti
Ridotto € 5 ragazzi fino a 18 anni
Posti numerati

Biglietteria Libreria Children Largo Plebiscito 9 
info e prenotazioni 080 6981751

Acquista on line

 pagina evento